Due le notizie del giorno che riguardano la Dieta Mediterranea. La prima è di carattere scientifico e la seconda ha a che fare con il commercio elettronico.

L’Accademia di Sahlgrenska dell’Università svedese di Goteborg ha reso noti i risultati di uno studio (H70 Study) secondo il quale il nostro regime alimentare è stato definito un vero e proprio modello da seguire. Gli scienziati hanno studiato gli effetti della Dieta Mediterranea su un gruppo di 70enni svedesi e li hanno confrontati con i dati emersi da un campione di coetanei abituati a mangiare più carne e derivati animali.

Il risultato? Le persone anziane che seguono una dieta mediterranea – afferma il professor Gianluca Tognon, alla guida del gruppo H70 Study – vivono circa 2-3 anni più di quelle che non la seguono. La conclusione da trarre, da tutti questi studi, è che non vi è dubbio che la Dieta Mediterranea sia legata ad una migliore salute, non solo per gli anziani, ma anche per i giovani”.

Il pregio di tale alimentazione è nello scarso consumo di carne e derivati, come latte e formaggi, e del grande consumo, invece, di pasta, riso, pane, olio, frutta e verdura, pesce e legumi, prodotti ricchi di vitamine, minerali e fibre, preziosi per il nostro benessere.

E veniamo alla seconda notizia. Un gruppo di uomini e donne, esperti e appassionati della buona alimentazione, hanno deciso di riunirsi e istituire la società Dieta Mediterranea srl. Hanno anche creato il primo sito web (www.dispensasimplymed.it o www.dietamediterraneasrl.it) tutto dedicato all’alimentazione mediterranea e alla sua diffusione nel mondo.

Gli alimenti dell’e-store sono venduti sotto forma di “Dispense” alimentari ispirate alle dispense delle nonne, organizzati in piccole, medie e grandi quantità che prendono il nome di “Dispense Simply Med” (Semplicemente Mediterraneo). In tutto sono 500 i prodotti alimentari proposti e tutti rigorosamente italiani.

Fonte 50epiu.it
Categoria: Salute e Benessere

English Vesion (Google Translator)

Two daily news covering the Mediterranean Diet. The first is scientific and the second has to do with commerce.

The Sahlgrenska Academy of Goteborg University in Sweden has announced the results of a study (Study H70) according to which our diet has been called a true role model. Scientists have studied the effects of Mediterranean diet on a group of Swedish 70enni and compared them with data obtained from a sample of peers used to eating more meat and animal derivatives.

The result? Older people who follow a Mediterranean diet – says Professor Gianluca Tognon, leading the group H70 Study – live 2-3 years longer than those that do not follow it. The conclusion to be drawn from these studies is that there is no doubt that the Mediterranean diet is linked to better health, not only for seniors but also for young people. ”

The quality of this power is in the low consumption of meat and meat products such as milk and cheese, and the general consumer, instead of pasta, rice, bread, oil, fruits and vegetables, fish and vegetables, products rich in vitamins, minerals and fiber, valuable for our welfare.

Which brings us to the second news. A group of men and women, experts and lovers of good food, have agreed to meet and establish the Ltd company Mediterranean Diet. They also created the first web site (or www.dispensasimplymed.it www.dietamediterraneasrl.it) entirely dedicated to food and its dissemination in the Mediterranean world.

E-food store are sold as “Dispense” handouts of food inspired by grandmothers, organized in small, medium and large quantities are called “Dispense Simply Med” (Simply Mediterranean). A total of 500 food products offered and all strictly Italian.

source 50epiu.it
Category: Health and Wellness

 

 

 

mediterranean diet

 mediterranean diet pyramid

fitness