Continuano gli eventi “I LOVE FAVE & PISELLI – ALTO JONIO IN FESTA” legati alla valorizzazione delle produzioni locali di fave e piselli, organizzati dall’Associazione “Terra Storia e sapori dell’Alto Jonio Cosentino” con il patrocinio della Camera di Commercio Industria e Artigianato di Cosenza, il partenariato del GAL Alto Jonio, il coordinamento della Confesercenti cosentina, e la collaborazione di Confagricoltura e Cia.

Ieri al Teatro Valle di Oriolo Calabro, si è svolto il Seminario dal titolo “La dieta Mediterranea e le proprietà benefiche di fave e Piselli”.

Ha aperto i lavori l’Assessore Simonelli, in rappresentanza del Comune di Oriolo, davanti ad una platea gremita di giovani studenti dimostratisi attenti all’argomento del giorno, trattato dapprima con un taglio tecnico scientifico da Rocco Arcaro – dell’Accademia Fave e Piselli – e poi da Ermanno Cribari, il quale ha affrontato lo stesso con approccio alle nuove economie agroalimentari ed alle iniziative globali per combattere i danni causati negli ultimi 40 anni dal cibo spazzatura.

Gli interventi previsti, da parte di Franco Durso per il Gal Alto Ionio Cosentino, del Dirigente Scolastico – Vincenzo Gerundino e di Vincenzo Farina per la Camera di Commercio di Cosenza, hanno messo al centro dell’attenzione l’importanza di dialogo ed interazione tra la Filiera Istituzionale per il perseguimento di risultati legati allo sviluppo del territorio.

Nell’incontro si è evidenziata l’ importanza e il ruolo di Simply Med, la Master Brand Etica diffusa da Dieta Mediterranea srl per la distribuzione dei Prodotti della Dieta Mediterranea, condivisa dall’Accademia Fave e Piselli

Durante il seminario è stata trasmessa su maxi schermo la puntata del Programma “Ricette di Famiglia”, fortemente voluto dalla Camera di Commercio di Cosenza, in onda su Rete 4, che costituisce una importante vetrina divulgativa ed informativa delle eccellenze del territorio della Sibaritide.